Testimonianze partecipanti gruppo auto-aiuto per il lutto


"Il gruppo mi ha offerto l’opportunità di uscire dalla solitudine, condividendo con le altre persone il mio vissuto. Mi ha permesso di liberare le mie emozioni, anche quelle nascoste, senza il timore di essere giudicata. Nel gruppo ho trovato rispetto e solidarietà."
Pina


"Parlare del dolore non è così facile, si riesce a parlare di tutto, ma quando il discorso cade sulla parte che ci è più intima e nascosta, sui sentimenti, è automatico ergere una pesante barriera oltre la quale non si vuole andare (…). Tutti dicono di capirti, di esserti vicino,… ma pochi hanno provato sulla propria pelle quello che hai provato tu. Ecco, queste sono le persone che incontri ai gruppi. Persone che come te hanno dovuto girare la pagina, che affrontano il quotidiano da sole,… "
Bruna


"..Il vantaggio di un gruppo di auto-aiuto su un tema che tocca in modo così profondo, emerge nella maniera in cui le persone si avvicinano. Siamo in prima linea, persone con un dolore immenso. Non dobbiamo presentarci con un certo ruolo o mostrare la parte positiva della nostra personalità, siamo tutti “nudi” nella nostra esistenza e nella nostra sofferenza. Questa parità nel dolore permette che si formino velocemente affinità e relazioni di amicizia."
Ursula