Cartone animato sull'auto-aiuto

Nakos - punto informazioni e referente nazionale per la stimolazione e il sostegno di gruppi di autoaiuto in Germania - ha prodotto un cortometraggio comico se stessi dello scorso anno. Guardando da solo rende coraggioso!
 

Occorre una maggiore assistenza psicosociale per i malati cronici

Le sedici leghe per la salute riunite nella GELIKO hanno publicato un studio su lore mansioni, ruoli e prospettive. Auto-aiuto Svizzera a partecipato allo studio.
 
 
 

La prima Tavola Rotonda sull’auto-aiuto in Ticino

Il 9 giugno si è tenuta a Lugano la prima Tavola Rotonda delle organizzazioni interessate a
promuovere i gruppi di auto-aiuto nella Svizzera italiana. I gruppi di auto-aiuto sono formati da persone che hanno in comune una stessa difficoltà o problema (malattia, dipendenza, disagio o situazione di vita simile) che si ritrovano per scambiarsi le proprie esperienze e offrirsi sostegno reciproco sia a livello morale sia pratico.
 
 

Rafforzare l’auto-aiuto nelle organizzazioni sanitarie

Sviluppata per la prima volta una strategia globale
L’auto-aiuto costituisce un pilastro importante dell’offerta di molte organizzazioni sanitarie, eppure spesso mancano strategie o modelli ispiratori chiari. Il Gruppo di lavoro “Partenariati nazionali per l'auto-aiuto”, avviato da Auto-Aiuto Svizzera, si propone di cambiare questa situazione.
 

Adesso anche in Ticino è possibile trovare il gruppo di auto-aiuto adatto alle proprie esigenze

Comunicato stampa
Verificare i sintomi, beneficiare di consigli, trovare persone colpite dallo stesso problema: chi deve affrontare una malattia o un disagio sociale, spesso cerca aiuto su Internet. Pertanto è fondamentale che anche le offerte di auto-aiuto siano facilmente accessibili online. A tale scopo, Auto-Aiuto Svizzera ha sviluppato il proprio motore di ricerca. Adesso anche le persone di lingua italiana possono trovare su Internet un gruppo di auto-aiuto adeguato in modo semplice e veloce.
 
 
 

Auto-Aiuto Svizzera si presenta alla 15a Conferenza nazionale sulla promozione della salute

Il tema della conferenza era “Autonomia come sfida per la promozione della salute e la prevenzione”.
Il 30 gennaio gli esperti del settore sanitario si sono incontrati in occasione della 15a Conferenza nazionale sulla promozione della salute. Organizzata con cadenza annuale, la conferenza rappresenta un’importante piattaforma di discussione e di incontro nel settore sanitario che si propone di promuovere un dialogo aperto e costruttivo sulle sfide future. Auto-Aiuto Svizzera era presente in una doppia veste all’edizione di quest’anno.